Buone notizie! L’erogazione della seconda quota percentuale di indennizzo a far data gennaio 2017

Riportiamo dal al sito CONSAP:

Con riferimento alla seconda quota di indennizzo, si informa che il Comitato del Fondo ha determinato di svincolare le disponibilità impegnate per le istanze:

a) rigettate, cui non sia seguita una richiesta di riesame da parte dell’istante;

b) per le quali l’istante, in seguito ad una formale richiesta di produzione documentale, sia rimasto del tutto inattivo rendendo di fatto inattuabile l’espletamento dell’attività istruttoria da parte del Fondo.

Agli istanti di cui al punto b) è stato comunque inviato un “preavviso di rigetto” ultimativo, da riscontrare entro 30 giorni dal suo pervenimento.

Per effetto di quanto sopra, ai sensi del decreto del 08/03/2013 è possibile avviare il procedimento di erogazione della seconda quota percentuale di indennizzo.

Per la Sezione 1, la seconda quota percentuale dell’indennizzo riconosciuto è stata determinata all’8,60%.

Per la Sezione 2, la seconda quota percentuale dell’indennizzo riconosciuto è stata determinata al 6,20%.

A seguito di queste decisioni CONSAP sta provvedendo ad inviare a ciascuno degli aventi diritto  una lettera in cui chiede di confermare l’IBAN e la posizione; attenderla e rispondere in conformità .
L’erogazione della seconda quota percentuale è prevista a far data da gennaio 2017.

Annunci

4 pensieri su “Buone notizie! L’erogazione della seconda quota percentuale di indennizzo a far data gennaio 2017

  1. Buongiorno.
    Ho percepito la prima tranche di indennizzo. Risiedo in Lombardia.
    Devo attendere comunicazione da parte di Consap o devo attivarmi direttamente?
    Nel frattempo ho cambiato istituto di credito e ho necessità di far pervenire il nuovo codice Iban.
    Attendo vostro cortese riscontro.
    Cordiali saluti.
    Christian Brivio

    Mi piace

  2. C’è scritto nel post: «CONSAP sta provvedendo ad inviare a ciascuno degli aventi diritto una lettera in cui chiede di confermare l’IBAN e la posizione; attenderla e rispondere in conformità».

    Mi piace

  3. Intanto grazie a tutti voi per l’interessamento.
    Desidero far presente che mi farebbe piacere (credo non solo a me) conoscere i dettagli della suddivisione cioè : provenienza degli introiti regione per regione, suddivisione degli stessi regione per regione etc.
    Grazie molte.
    F.Saccoman

    Mi piace

    1. Chiederemo a CONSAP, anche se la struttura della suddivisione in due sezioni fu fatta proprio per occultare il netto divario tra Nord e Sud quanto a percentuali di applicazione della legge.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...