CONSAP comunica che entro il 31 dicembre 2016 è “prefigurabile” la seconda rata di indennizzo

Qui il link alla notizia che potete leggere nelle ultime righe.

Naturalmente, la notizia in sé sarebbe eccellente. Fa pensare il termine “prefigurabile” che, in burocratese, potrebbe indicare una qualche incertezza nel mantenere la scadenza.

Lo stesso dicasi per quanto riguarda la percentuale di indennizzo che manca dall’informazione messa in rete.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...