Ulteriori importanti precisazioni in merito al decreto ministeriale

    1. Il DM diventerà operativo dopo la sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale;
    2. In seguito Consap scriverà agli istanti chiedendo due cose fondamentali:
    a) «autocertificazione di non aver ricevuto somme di denaro od altri beni a compensazione, anche parziale, della perdita economica posta a fondamento dell’istanza di accesso al Fondo». Nota bene: il modulo di autocertificazione, a tempo debito, sarà scaricabile dal sito CONSAP
    b) Codice IBAN, per il quale si raccomanda una celere risposta per rendere pronto il passaggio alla fase successiva che è la prima parte dell’indennizzo.

Annunci

Emanato l'ultimo decreto di attuazione del Fondo per le vittime dei fallimenti immobiliari

Il decreto di sezionamento territoriale del Fondo è stato finalmente firmato dai due ministeri competenti.

Pertanto CONSAP è ora nelle condizioni di procedere, dopo aver terminato le istruttorie relative alle domande pervenute, all’erogazione dei risarcimenti.

Nei prossimi giorni dovremmo avere il testo del decreto per poterlo analizzare e valutarne gli effetti e le, eventuali, criticità.

Un altro passo è stato fatto verso il pieno riconoscimento dei nostri diritti!