Sospesa per vizio di forma l’asta di Alba

Un istante fa Giorgio Barbiero, del CONAFI Liguria, mi ha comunicato che è stata sospesa per vizio di forma l’asta di Alba. La signora Cristina e suo marito Pierino hanno ancora due mesi di respiro.

Forse qualcosa hanno fatto i nostri fax… non ho certezze al riguardo, mi piace però sperarlo… se non altro perché potrebbe essere un segnale che la mobilitazione dei cittadini sui casi residui dell’applicazione della procedura fallimentare può, se non fermarla, per lo meno attenuare le sue più drammatiche e inaccettabili conseguenze.

Annunci