Rolanda: sfratto a marzo 2005

Rolanda Ceni e Daniele Moscardi sono riusciti, con l’aiuto della mobilitazione del CONAFI Toscana e del CONAFI del Lazio, a rimandare a marzo del 2005 lo sfratto.
Speriamo che sia la volta buona per trovare una soluzione alla drammatica vicenda del nostro amico.

Ma in Toscana i problemi non terminano qui: tra qualche giorno, il prossimo 26 ottobre, alle ore 10.00 avrà luogo, al Tribunale di Lucca, l’asta pubblica delle abitazioni di 10 famiglie coinvolte nel Fallimento “EdilSerchio”.
CONAFI Toscana organizzerà una conferenza stampa davanti al tribunale.

Annunci