La stenografia dell’approvazione

Durante le dichiarazioni di voto è stato riconosciuto più volte il ruolo delle due associazioni che si sono battute, in rigorosa e splendida solitudine, per l’approvazione della legge, CONAFI e ASSOCOND. Un ruolo competente, di stimolo, tenaci nella richiesta di una soluzione praticabile subito, in questa legislatura, politicamente trasversali ma non diffidenti delle prerogative della rappresentanza parlamentare, imprescindibile in democrazia.
La sottolineatura è stata fatta da tutti gli intervenuti, l’on. Magnolfi, l’on. Pistone, davvero molto affettuosa nei confronti del CONAFI, l’on. Duilio, l’on. Rossi, l’on. Buontempo… insomma, il riconoscimento che abbiamo agito bene. La cosa ci riempie di soddisfazione… non possiamo negarlo.
Una sola osservazione… forse andava menzionata anche l’ANCE, l’Associazione nazionale costruttori, che con il suo Presidente, Claudio De Albertis, è sempre stata presente e in alcuni passaggi è risultata decisiva. Il merito dell’approvazione della legge va anche a lui.
Il testo stenografico e delle dichiarazioni di voto.

Annunci