Case all’asta a Lodi

Questa lettera per chi ancora avesse dei dubbi sulla frequenza con la quale vengono messa all’asta le case dei cittadini italiani coinvolti nei fallimenti:

29 settembre 2003 Buongiorno, vorrei solo avvisare che la nostra avventura si concluderà nel bene o nel male nel tribunale di Lodi il 6 ottobre 2003 data dell’asta per l’esecuzione immobiliare n. 134/98 (atto pignoramento immobiliare n. 3388/2221 del 16/03/1999). Mi chiamo Ghioni Mauro e sono il portavoce di 10 famiglie che avevano comprato casa stipulando un atto preliminare di compravendita ben 12 anni fa a Galgagnano un paesino in provincia di Lodi. Truffati da una società che, dopo aver ottenuto un prestito (successivo alla data del mio compromesso) da una banca di Verona, non ha più pagato le rate concordate con la banca stessa, pur riscuotendo il denaro ad avanzamento lavori da noi promissari acquirenti. Comunque Vi ringraziamo per il gran lavoro che state portando avanti, spesso (e lo dico colpevolmente) senza il sostegno fisico e morale degli stessi truffati. Saluto cordialmente.
Mauro Ghioni

Annunci